Les Pollo

les_pollo_contest

Buona sera,

la ricetta che presentiamo si chiama Les Pollo ed è dedicata alla Gibson SG, giocando un pò sul nome del modello messo in palio – la “Les Paul” – e l’ingrediente principale della ricetta: il pollo.

Associare un piatto a una chitarra non significa, per noi, trovare forme e colori che ne ricordino un modello, tantomeno costruire un piatto a forma di “paletta” con tanto di meccaniche e chiavi, nè mettere posate che ne imitino il tremolo o il ponte.
La ricetta deve partire da ingredienti che, amalgamati e preparati a regola, riportino le emozioni di suoni che solo la Gibson riesce a creare con i chitarristi che l’hanno scelta negli anni.

Questo piatto che andrete a testare, rappresenta la SG per i seguenti motivi fondamentali:
la leggerezza del cibo e l’armoniosità delle spezie
la semplicità della struttura e di realizzazione
il sapore davvero rock che ne risulta all’assaggio e alla successiva degustazione.
Già al primo boccone infatti come al primo accordo della SG, si capisce subito che è solo l’inizio del concerto.
Le spezie internazionali, aprono nuove sensazioni al palato, proprio come la Gibson riesce a fare sia all’ascoltatore che al chitarrista.

Ingredienti per 6:

un chilo e mezzo di petto di pollo pulito, curry, curcuma, zenzero, cumino, timo, salsa worcester, tabasco, angostura, pasta di alici, mostarda di Digione media, cipolla bianca, prezzemolo fresco, pepe, salsa di pomodoro concentrato, olio di soia, olio extra vergine di oliva, aglio fresco, vino rosso sui 13 gradi, peperoncino verde fresco.

Preparazione:

tagliare a cubetti/strisce di due cm. tutto il pollo. In una ciotola capiente versare un cucchiaino di ciascuna delle spezie elencate e due cucchiai di olio di soia e di oliva, 20 gocce di Worcester, 10 gocce di tabasco e di angostura, 100 gr. di salsa di pomodoro, unite quindi lo spicchio d’aglio pulito della sua anima e sminuzzato insieme alla cipolla, un cucchiaino di salsa di alici.
Mischiare con una frusta il condimento: ne dovrà risultare un composto abbastanza denso. Diluite con mezzo bicchiere di vino e finite di girare lentamente.
Aggiungete poco per volta il pollo e amalgamate dal basso della ciotola con un cucchiaio.
Una volta che tutto il pollo è ben ricoperto e i sapori di sono diffusi, lasciar riposare per almeno 30 minuti.

Cottura: usate una wok, o una padella antiaderente capiente. Riscaldatela con un filo d’olio e, alzando la fiamma, aggiungete il pollo che dovrà progressivamente rosolarsi nella salsa preparata.
Dopo 5 minuti verificate che la salsa sia sufficientemente morbida, in caso aggiungete un pò di vino rosso e sfumate ancora per 4/5 minuti fino a completa cottura. Raggiunta la densità desiderata, spegnete il fuoco, aggiungete prezzemolo e peperoncino a rondelle e portate a tavola.

Durante la preparazione si consiglia l’ascolto di Soul Sacrifice di Carlos Santana, a tavola invece Stairway to heaven, estratto dal “doppio”. Possibilmente in vinile, ma anche il cd sarà perfetto.

Buon appetito/ascolto!!!

Claudio e Alessandro Ciccone

les pollo

Mr.Nice Guy

dannatamente bello, dannatamente intelligente, praticamente perfetto.


Caricando...