Chili in Crosta di Pane alla Les Paul

chitarra_sfoglia_ketchup_contest

Eccomi!!!
Vi invio la mia seconda ricetta, un secondo ricco e piccante, molto saporito, mooooolto Rock!
Si tratta del chili con carne in crosta di pasta sfoglia a forma di Les Paul servito con salsa barbecue home made e panna acida.

INGREDIENTI per 2 Les Paul (altezza 20 cm circa):

Chili in Crosta di Pane alla Les Paul

– 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
– 300 gr di tritato di manzo sceltissimo (o mista di manzo e maiale)
– 1 cipolla
– 2 peperoni piccoli (preferibilmente rosso e giallo)
– 1 peperoncino fresco (quando non ce l’ho uso quello calabrese sott’olio)
– 1 scatola di fagioli rossi da 250g
– cannella qb
– cumino qb
– sale qb
– pepe qb
– olio evo qb
– 150 gr di passata rustica di pomodoro
– 1 spicchio di aglio
– 1 uovo + un goccio di latte + spezie per spennellare

la salsa barbecue

– 250 gr di passata di pomodoro
– 50 ml di aceto bianco
– 1 cipolla
– 1 spicchio di aglio
– 1 cucchiaio di senape
– 2 cucchiai di zucchero di canna
– 1 cucchiaio di tabasco
– 1 cucchiaio di salsa worcester
– 1 noce di burro
– 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere

PROCEDIMENTO:

chili in crosta

– tritare finemente lo spicchio d’aglio

– tagliare la cipolla in falde sottili
– lavare e ridurre i peperoni a cubetti
– tritare grossolanamente il peperoncino

– scaldare 3 cucchiai di olio evo in una pentola dai bordi alti
– soffriggere la cipolla unitamente all’aglio, ai peperoni ed al peperoncino
– lasciare insaporire qualche minuto

– unire la carne alle verdure
– mescolare e lasciare insaporire a fuoco medio per una decina di minuti
– salare
– spolverizzare di cannella e cumino
– lasciare insaporire altri 5 minuti circa
– aggiungere la passata rustica
– coprire con un coperchio
– lasciare andare a fuoco medio/basso per 10/15 minuti mescolando di tanto in tanto

– quando la carne si mostrerà cotta e tenera aggiungere i fagioli sgocciolati, tritati grossolanamente col coltello
– lasciar cuocere per ulteriori 5/10 minuti verificando la consistenza del chili che ci occorrerà molto denso

– srotolare il rattangolo di sfoglia in orizzontale
– disegnare su della carta forno la sagoma di una Les Paul alta quanto la pasta sfoglia
– ritagliare la sagoma
– utilizzarla per ricavare 2 sagome di pasta facendo attenzione a mantenere un ulteriore bordo di 1,5 cm (saranno le basi con il bordo delle chitarre)
– ricavare altre 2 sagome esattamente come quella in carta forno che faranno da coperchio

– distribuire il chili sulle sagome più grandi, mantenendo il centimetro e mezzo di abbondanza libero
– utilizzare il bordo della pasta per chiudere il chili in una sorta di contenitore
– posizionare le altre due sagome come dei coperchi

– dai ritagli di pasta sfoglia ricavare i dettagli delle chitarre: mascherine, pomelli…
– posizionarli utilizzando un po’ di uovo sbattuto come collante
– utilizzare l’uovo con il latte per spennellare la superficie delle chitarre
– distribuire le spezie per dare qualche sfumatura di colore (io ho utilizzato curry e paprika)
– infornare in forno statico preriscaldato a 200° per circa 15 minuti (verificando la doratura)

salsa barbecue

– tritare finemente la cipolla
– soffriggerla con la noce di burro e lo spicchio di aglio
– sfumare con l’aceto
– aggiungere la passata di pomodoro
– mescolare e lasciar andare a fuoco medio per 5 minuti
– rimuovere l’aglio
– aggiungere lo zucchero e la senape
– lasciar cuocere una decina di minuti mescolando di tanto in tanto
– spegnere il fuoco
– aggiungere il tabasco, la salsa worcester ed il peperoncino
– mescolare e lasciar raffreddare

Servire ogni chitarra accompagnata dalla salsa babecue ed 1 cucchiaio di panna acida

Spero che vi sia piaciuta. Non finisco qui. Ve ne invierò un’altraaaa!
A presto

Raffa

chili

Mr.Nice Guy

dannatamente bello, dannatamente intelligente, praticamente perfetto.


Caricando...