Black Beauty Cake

black_beauty_contest

Ero bambino quando rimasi folgorato da un immagine in bianco e nero.. un ragazzo con i capelli lunghi che suonava una chitarra nera con un archetto come fosse un violino.
Già allora la cosa mi sembrò strana ma sicuramente qualcosa in me cambiò e quando ritrovai la stessa immagine ed ero in grado di capire, scoprii che quel capellone si chiamava jimmy Page e suonava la famosa chitarra nera in un gruppo che si chiamava Led Zeppelin..
Erano gli inizi degli anni ’80 e trovai un loro disco in uno dei primi centri commerciali della storia milanese, avevo su per giù 12/13 anni e il disco costava 8/9000 lire… a casa ne avevo solo 4000 e quindi tornai al supermercato, cambiai il prezzo prendendolo in “prestito” da un disco “nice price” che costava 3900Lire e tentai la sorte avventurandomi alle casse..
Non ho idea se la cassiera capì, forse era una fan di questi Led Zeppelin e mi lascio passare con il disco e con il prezzo taroccato.. sapeva che mi avrebbe cambiato la vita.
E così fu.. quella chitarra, quell’archetto ma sopratutto quel chitarrista mi aprirono scenari completamente diversi da quelli vissuti sino al quel momento.
Ora che sono un over40 posso proprio dire che grazie a quell’incontro e a quella marachella che la mia vita ha preso una piega diversa anche se avrei dovuto iniziare allora a suonare la chitarra e non solo qualche anni fa e per questo Rock Chef Contest non potevo che riprodurre questo simbolo del rock, di jimmy page, dei led zeppelin e di tantissimi altri fortunati chitarristi che hanno avuto tra le mani questa favolosa Black Beauty.
Per non fare le cose troppo difficili ho preparato un semplice pan di spagna, della fantastica crema pasticcera per farcirla e una ganache al cioccolato per il manico.
Il tutto l’ho ricoperto con pasta da zucchero e ho cercato di riprodurla fedelmente cosicchè oltre che al palato possa goderne anche la vista.

Enjoy!

Jimmy-Page-Led-Zeppelin-Gibson-Les-Paul-Black-Beauty-5-233x300

(per il pan di Spagna ho raddoppiato le dosi perchè ne dovevo fare due, uno per il corpo e uno per il manico della mia Black Beauty Cake quindi qui trovate le dosi raddoppiate), ecco come ho fatto:

Ingredienti:

180 gr di farina
180 gr di fecola di patate
300 gr di zucchero
12 uova
2 bustine di vanillina
un pizzico di sale

Preparazione:

Dividere gli albumi dalle uova e metterli in due ciotole separate.
Montare i rossi con lo zucchero e, nell’altra ciotola, montare gli albumi a neve con un pizzico di sale.
Unire quindi i due composti mescolando delicatamente: aggiungere alle uova la farina, la fecola e la vanillina setacciate. Imburrare due teglie e versare il composto: infornare a 180 gradi per 35 minuti circa.
Per essere certi della cottura, infilzare il pan di Spagna con un stuzzicadenti di legno: se sarà umido continuate per altri 5 minuti.
Lasciare raffreddare e una volta fredde, tagliarle in tre strati ( anche sue sono sufficienti doveste avere difficoltà)

Per la Crema Pasticcera:

Ingredienti:

500 ml. latte
150 gr. zucchero
50 gr. farina
6 Uova
1 bustina Vanillina

Prendere un pentolino medio e metter dentro tutto il latte tenendo da parte mezzo bicchiere, servirà nella fase finale.
Versarci dentro anche la vanillina e far scaldare a fiamma media, spegnere non appena comincia a bollire.
Nel frattempo in una ciotola mettere solo il rosso delle uova insieme allo zucchero e, aiutandosi con un frustino elettrico, sbattere per bene il tutto.
Continuare a sbattere fino a quando non avrete ottenuto una crema omogenea e spumosa.
Il latte nel frattempo si sarà raffreddato un po’, prenderne un terzo e versarlo piano piano dentro la ciotola con la crema di uova e lo zucchero appena fatto continuando a mescolare col frustino.
Versare il latte molto lentamente altrimenti si rischia di rovinare la crema prima ancora di finirla.
Adesso potrete setacciare la farina e unirla poco alla volta dentro la crema.
Mescolare ancora il tutto.
Versare la crema ottenuta dentro la pentola con il latte fatto bollire in precedenza.
Portare ad ebollizione continuando a mescolare
Non appena bolle, abbassare la fiamma e continuare a mescolare altri per 2-3 minuti.
Prendere quindi il mezzo bicchiere di latte messo da parte e aggiungeterlo a filo direttamente dentro la pentola continuando a mescolare
Versato tutto il latte, spegnete il fuoco e la crema è pronta
Lasciamola raffreddare e copriamola con una pellicola trasparente.
Una volta raffreddata la terremo in frigo almeno un ora prima di usarla tra i strati del nostro pan di Spagna della nostra Black Beauty Cake

per la Ganache al cioccolato

Ingredienti:

300 gr di cioccolato fondente
200 gr di panna da montare

black_beauty_dettaglio

Mr.Nice Guy

dannatamente bello, dannatamente intelligente, praticamente perfetto.


Caricando...