Costolette di Agnello alla Nicko McBrain

Costolette di Agnello alla Nicko McBrain

Nicko McBrain degli Iron Maiden è il re delle costolette: il suo ristorante, “Rock N Roll Ribs“, ha ottenuto il premio “Migliori costolette del 2012” da parte del Broward, quindi non potevo non dedicare a lui questa ricetta veloce e molto, molto sfiziosa.
Le costolette di agnello fatte con questa ricetta, piacciono anche agli scettici che non amano il sapore della carne di agnello.
Provare per credere!

Ingredienti (per 4 persone):

12 costolette di agnello
1 uovo
20 gr. di pinoli
Farina gialla di mais
Qualche rametto di timo
10 gr. di pecorino
Sale
Olio o burro chiarificato per friggere

 

Preparazione:

costolette-agnello-nicko-mcbrain-1

Tritare i pinoli con il timo poi mescolare il trito aromatico alla farina gialla e al pecorino;

 

costolette-agnello-nicko-mcbrain-2

Passare le cotolette nella miscela di farina e aromi, poi nell’uovo, poi di nuovo nella miscela;

Pressare un po’ le costolette per eliminare l’eccesso di farina gialla aromatizzata;

 

 

 

costolette-agnello-nicko-mcbrain-3

Friggere le costolette di agnello in olio (o burro chiarificato) per circa 3-4 minuti per lato, o comunque fino a quando siano ben dorate da entrambe le parti;

Eventulamente si dovessero servire qualche tempo più tardi rispetto al momento in cui sono state cotte, cuocerle in padella solo parzialmente e terminare la cottura al momento di servire, lasciandole in forno per 2-3 minuti;

 

costolette-agnello-nicko-mcbrain-4

Asciugare le costolette di agnello su carta paglia;

Servire su un letto di insalata o spinaci freschi o con delle patate al forno.

 

 

 

Costolette di Agnello alla Nicko McBrain

Costolette di Agnello alla Nicko McBrain

Vittoria Fitz Williams

Mamma, psicopatica, Rocky Balboa-dipendente, chef e chef pâtissier per il mio diletto e per il piacere di chi assaggia le mie creazioni, adoro la classica, l’hard&heavy e Tiziano Ferro. Ah, dimenticavo… di lavoro faccio il chimico.


Caricando...