Cordon Bleu “Crusader” alla Saxon

Cordon Bleu "Crusader" alla Saxon

Vi chiederete, “Ma cosa centrano i Saxon con i cordon bleu?”
Nell’antichità “Cordon Bleu” era il soprannome dato ai Cavalieri dell ‘Ordine di Santo Spirito, sicuramente l’ordine più importante per un Cavaliere di Francia.
Ora, il periodo storico è successivo alle Crociate, ma indubbiamente riporta alla memoria grandi battaglie e per questo lo dedico a “Crusader” dei Saxon di Biff Byford, canzone che mi ha aperto gli occhi e soprattutto le orecchie.

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di lonza di maiale (o vitello, o petto di pollo o di tacchino)
4 fette di prosciutto cotto
4 fettine di taleggio
2 uova
Pane grattugiato
Farina
Olio di oliva
Burro

 

Preparazione:

Farsi tagliare dal macellaio di fiducia delle fette di lonza di maiale (ma anche di vitello o di petto di pollo o tacchino) spesse circa 1cm.

cordon-bleu-crusader-saxon-1

Inciderle delicatamente facendo attenzione a non bucarle.
E’ importante non bucarle in quanto il formaggio potrebbe fuoriuscire.

cordon-bleu-crusader-saxon-2

Farcirle con il prosciutto e il formaggio.

Impanarle seguendo l’ordine farina/uovo/pane grattugiato e ripetere l’operazione sull’incisione solamente con uovo/pane.

Friggere in olio extra vergine E burro a fuoco lento da ambo i lati, soprattutto dove e’stata fatta l’incisione per sigillare tutto ed evitare spiacevoli inconvenienti.

Non vi resta che mangiare!

 

Cordon Bleu "Crusader" alla Saxon

Cordon Bleu “Crusader” alla Saxon

Gianmarco Colloca

RockChef dalla nascita Da circa 25 anni nel circuito culinario mondiale. 25 anni dedicati alla mia passione.....cucinare e viaggiare. Ho viaggiato molto per lavoro....una vita di" sacrificio" che mi ha portato nei luoghi più belli del mondo. Dal kenya a Bermuda fermandomi qua e la. Ovviamente con me portavo sempre la mia musica preferita.....il ROCK


Caricando...