Tortiglioni spinaci acciughe e cocco Motley Crue

tortiglioni_spinaci_acciughe_cocco_motley_crue

Non so perché ma questo piatto mi sa tanto di anni ’80, lo trovo molto Glam, quindi non potevo non pensare ai Motley Crue.
Rappresentanti del Glam Rock, sopravvissuti alla galera, agli scoop, al grunge e all’eroina, lo scorso aprile hanno annunciato che dopo il tour in corso non faranno più live show.
Quindi celebriamoli con questa piccola creazione ascoltando il loro Girls girls girls!
Questo èun piatto di pasta che appaga la vista e il palato ma che è anche semplice da preparare.
Come tanti piatti anche questo è nato dalla necessità di utilizzare degli spinaci che mi erano avanzati.
Gli spinaci si sposano benissimo con le acciughe, come tutte le verdure a foglia verde, pensate ai rapini o alle bietoline.
Per renderlo un po’ più creativo ho frugato nella dispensa delle spezie, un po’ di giallo lo avrebbe reso sicuramente molto coreografico.
Non volevo utilizzare la panna e quindi il latte di cocco, che di per sé non è dolce, mi è sembrata la soluzione migliore.
È uno dei piatti di pasta che preferisco, semplice ma di sicuro effetto, come me!

Tortiglioni di grano saraceno con spinaci e acciughe al cocco

Ingredienti:

500 gr di tortiglioni
1kg di spinaci freschi o 500gr di spinaci surgelati
2 spicchi di aglio
1 peperoncino
6 filetti di acciughe sott’olio
2 cucchiaini di curcuma
1 bicchiere di latte di cocco
2 cucchiai di olio


Procedimento:

Se avete gli spinaci freschi lavateli bene per eliminare la terra.
In una padella antiaderente capiente mettete l’olio, l’aglio sbucciato, il peperoncino spezzettato e le acciughe tagliate a pezzetti. Mettete sul fuoco a fiamma media e mescolate schiacciando le acciughe per farle sciogliere. Aggiungete la curcuma. Unite gli spinaci a manciate, fateli calare di volume e continuate così fino a finirli, aggiustate di sale. A questo punto aggiungete il latte di cocco, fate sobbollire leggermente e spegnete il fuoco.
In una pentola capiente portate a bollore l’acqua per cuocere la pasta, aggiungete il sale. Cuocete la pasta per circa 10 minuti o quanto indicato nella confezione. Bagnate la salsa di spinaci con un cucchiaio di acqua di cottura e riscaldatela. Scolate la pasta e unitela alla salsa direttamente nella padella. Fate saltare a fuoco vivace fino a che non si sarà ben amalgamata. Servite su una bella terrina o direttamente sui piatti quando è ancora bollente.
Assaggiate: sapori inaspettati e molto Glam…

Tania Gallus

Food writer, musicalmente curiosa, rock fashion victim, aperta a nuove esperienze culinarie e fondamentalmente pazza. Amante della musica rock soprattutto se accompagnata da qualcosa che sfrigola sui fornelli, proprio come un vecchio vinile sfrigola sul piatto. Cura la rubrica La Cucina in Vinile.


Caricando...