Noodles Infuocati alla Machine Head

noodles_machine_head

I noodles infuocati sono davvero una bomba.Una ricetta veloce e incredibile che vi lascerà senza parole.Nello stesso modo mi lasciano i Machine Head ogni volta che assisto ad un loro concerto, oltre a minare in maniera pesante il mio udito.

Sono piuttosto famosi i loro volumi alti all’inverosimile ma, a dire il vero, non potrei immaginarli in altra maniera.

E’ esaltante sentire la loro musica arrivare fino allo stomaco.
Dal loro ultimo tour legato al disco “Unto The Locust” è stato tratto il CD “Machine Fucking Head Live” che è davvero pazzesco.
Non vedo l’ora di aver modo di vederli ancora e ancora e ancora!

INGREDIENTI

130 gr. Noodles
50 gr. anacardi non salati
1 spicchio cipolla rossa
½ Peperoncino rosso fresco
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio miele
1 cucchiaio semi di sesamo
1 mazzetto piccolo prezzemolo
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
½ limone
1 Peperone lungo verde

 

Fare scaldare dell’acqua in un pentolino, giunto a bollore salate, spegnete e mettetevi i noodles per circa 10 minuti.
Ora dovete provvedere a rendere i vostri noodles infuocati.
Mettere gli anacardi in un panno pulito e frantumarli con un mattarello o un pesta carne.
Scaldare quindi una padella a fuoco dolce, una volta calda versarvi gli anacardi, farli tostare mescolando di tanto in tanto.
Prendere una fetta di cipolla (1/4 circa) e metterla in un tritatutto insieme al peperoncino (privato del picciolo) e metà del prezzemolo. Tritare tutto assieme e versarli quindi in una ciotola ampia insieme ad 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaio di salsa di soia e il succo di mezzo limone.
Scolare i noodles in uno scolapasta, sciacquarli sotto dell’acqua fredda e scolarli di nuovo e metterli nella ciotola.
Dare quindi una shakerata alla padella con gli anacardi, alzare la fiamma e aggiungere, mescolando, un cucchiaio di miele. Quando avranno preso un bel colore caramellato versarli nella ciotola di noodles e aggiungere il rimanente prezzemolo e i semi di sesamo.
Aggiungere quindi un peperone lungo verde tagliato a tocchetti.
I vostri noodles infuocati sono pronti.
Dare una bella mescolata e mangiare!

noodles infuocati alla machine head

Barbara Tauscheck

Quelli con la camicia bianca e le Hogan mi chiamano “strana” e “tatuata”. Nella mia testa ci sono musica, tatuaggi, cinema e l’abbigliamento di Camden Town. Alla novelle cuisine preferisco il “mappazzone”, perché la cucina che amo è umana, pratica, realizzabile, e per farla somigliare ancor più a me stessa non rinuncio ad estro creativo, originalità e influenze da tutto il mondo. Il mio blog (www.lacucinadibabe.it) vuole dare mille suggerimenti per la vita di tutti i giorni, dimostrando che cucinare non è difficile… serve solo l’idea giusta e qualche indicazione mirata.


Caricando...