Fusilli gluten free alla John Denver

fusilli_alla_john_denver

Fusilli gluten free alla John Denver

L’altra mattina mi sono svegliata con questa voglia di campagna, orticello, legna da tagliare, camicie a quadri e stradine sterrate, così mi sono messa ad ascoltare un po’ di country folk vecchio stampo ed inevitabilmente per tutto il giorno mi sono ritrovata a canticchiare questo intramontabile must

http://www.youtube.com/watch?v=KSmh6FO3T74

avevo del buon pesce, interessante verdura e dei fusilli senza glutine da assaggiare, ecco cosa ne è uscito: fusilli di riso e mais con coda di rospo e cime di rapa.

Ingredienti

200gr. di fusilli
100gr. di coda di rospo
prezzemolo
1 mazzo di cime di rapa
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino fresco
1 limone

Preparazione

Mentre aspettate che bolla l’acqua per la pasta, infornate il pesce che avrete irrorato con olio e cosparso di prezzemolo tritato a 180° per una ventina di minuti.
In una padella schiacciate uno spicchio d’aglio e fate soffriggere nell’olio col peperoncino fresco, buttate le cime lavate e pulite e fatele insaporire. Aggiungete il pesce che avrete spezzettato e la pasta una volta cotta. Per servire grattate un po’ di zest di limone per dare freschezza al piatto.

Il vino consigliato da Vania valentini:

Qui in abbinamento propongo un ottimo metodo classico italiano, in questo caso trentino, ottenuto da selezionate cuvée di Chardonnay coltivate in collina. Parliamo di ALTEMASI BRUT TRENTO DOC.

Bella la spuma persistente con perlage a grana fine ed elegante. Il colore giallo paglierino dai toni verdi, è brillante. Il profumo è complesso, fine, dai sentori fruttati e dalla caratteristiche note di crosta di pane, frutta secca, spezie. Sapore secco, croccante, piacevolmente fresco, di buona ed equilibrata struttura. Da servire ad una temperatura di 4-6 C°

fusilli_john denver

Beatrice Tarizzo

..dovrei studiare per laurearmi e invece cucino. La mia serata ideale è una cena dove dico io e magari un bel trio jazz. Piango spesso con Jimmy Page, in realtà dovevo chiamarmi Ella Fitzgerald, ma qualcuna qualche anno prima mi ha rubato il posto. Ho un gatto sulla clavicola e le dita sempre in viaggio sulla tastiera. Se volete leggermi mi trovate anche qui: http://www.doppimenti.com/


Caricando...