Casarecce Zucchine e Speck alla Green Day

Caserecce alla Green Day

CASARECCE ZUCCHINE  (pesto) E SPECK CROCCANTE alla GREEN DAY. Il perchè è ovvio… i Green Day a Milano, e io non ci sono andata… a trent’anni riesco ancora a disperarmi in occasioni come questa. Un primo veloce e buono per rivangare la passata, beata gioventù. Fatto sta che quella sera per ripicca -come se valesse uguale a essere li all’Arena di Rho a sclerare dietro a Billy Joe- sono uscite queste casarecce  zucchine e speck  appunto GREEN! di Laura Ghidini Ingredienti:

Caserecce 1 spicchio di aglio Olio qb Qualche foglia di basilico 1 manciata di pinoli Una zucchina Parmigiano qb Sale qb Speck a striscioline

Preparazione: Sbucciare uno spicchio di aglio (è facoltativo, ma io lo consiglio, esonerati solo coloro a cui starebbe sullo stomaco per settimane, o chi prevede di avere strette relazioni sociali dopo mangiato), metterlo in un frullatore con i pinoli, il basilico e la zucchina precedentemente gratuggiata. Frullare fino a creare una bella emulsione cremosa. Aggiungere un pochino di olio, un pizzico di sale e il parmigiano. Non esagerate col sale perchè lo speck insaporirà ulteriormente il tutto! Frullare ancora un pochino per miscelare bene, ed il pesto è fatto. Nel frattempo mettere a bollire l’acqua e cuocere la pasta. Mentre la pasta cuoce tagliare lo speck a striscioline e farlo rosolare senza condimenti in una padellina antiaderente finchè non risulterà croccante. Cotta la pasta scolatela, condirla bene col il pesto, impiattare, e guarnire con lo speck croccante. Il vino consigliato da Vania Valentini: Nelle Casarecce zucchine e speck, la sapidità è spiccata, così come la succulenza. E’ presente anche una certa aromaticità e una leggera nota di affumicatura. Opterei sicuramente per un Vino aromatico, come un Sauvignon del Trentino. Veste cristallina color giallo paglierino, questo vino all’olfatto è intenso, elegante, pulito: sensazioni erbacee di sambuco, salvia, ortica alle quali si allacciano note fruttate come la mela, la pesca e i frutti tropicali. In bocca è secco, morbido, freschissimo e dalla buona sapidità, il frutto e gli aromi ritornano, è persistente e appagante. Da servire ad una temperatura di 10°-12°. casarecce zucchine e speck alla green day

Mr.Nice Guy

dannatamente bello, dannatamente intelligente, praticamente perfetto.


Caricando...