Bavette al Culatello alla Elton John

Bavette al Culatello alla Elton John

Ho provato questa ricetta in Emilia qualche anno fa e me l’ha riproposta mia sorella, che è da sempre  grande fan di Elton John, qualche giorno fa. Sono le Bavette al Culatello alla Elton John e no, non è come pensate voi, perchè il connubio è stato casuale…
Qualche maligno potrebbe pensare che l’accostamento è dovuto al fatto che Elton è dichiaratamente omosessuale, beh si sbaglia anche se, secondo me, il buon Elton non disdegnerebbe affatto questo piatto ricco… e, come si suol dire, piatto ricco mi ci ficco ;)

Quindi, a buon intenditor, poche parole e ora andiamo a cucinare!

Ingredienti:

350 g di spaghetti
200 g di culatello
100 g di parmigiano
80 g di burro
2 mestoli di brodo di carne
10 foglie di salvia

Preparazione:

Questa delle bavette al culatello è una ricetta veloce dove la differenza la fà il brodo di carne.

Potete usare anche  l’acqua di cottura, come si fà di solito, ma ovviamente non avrete lo stesso risultato,

Tagliate a striscioline il culatello e rosolatelo in padella con metà del burro e la salvia tritata.

Quando il culatello sarà bello croccante toglierlo dalla padella.

Aggiungiamo poi nella padella il restante burro con il brodo e lasciamolo a fuoco lento perchè il burro si sciolga a dovere.

Nel frattempo avremo buttato le bavette in acqua salata, le scoliamo direttamente nella salsa ottenuta e mantecate bene con il parmigiano.

Faremo  attenzione a non fare asciugare troppo il tutto in quanto deve risultare morbido e cremoso.

Questo è lo scopo del brodo che deve dare appunto la cremosità di una salsa

Impiattiamo, cospargiamo con il culatello e il parmigiano.

Un bel un giro di pepe a piacere e serviamo in tavolo canticchiando “Rocket man burning out his fuse up here alone”

Bavette al Culatello alla Elton John

Bavette al Culatello alla Elton John

Andrea Bariselli

Musicista, Produttore, Manager di artisti, Editore musicale, Marito, Giocatore professionista di Fifa, Portiere il giovedì sera ma sopratutto REAL ROCKchef! Cura la rubrica RicetteRock su Panorama.it


Caricando...