Pizza Margherita 3 Farine alla Pizza Party

pizza margherita_ezra koenig

Pizza margherita time.

Niente, oggi avevo voglia di pizza, ho avuto un estro creativo e ho deciso di sperimentare con tre farine diverse. Essendo farine piú ‘dure’ la pasta tende a lievitare più lentamente (io l’ho lasciata riposare per circa quattro ore), eppure il risultato è più sottile e saporito.

Essendo intollerante ai latticini ho optato per l’unico mock cheese in circolazione (amici nello UK, non buttatevi sul cheezy, è un consiglio da amica), ma se non avete problemi andate di mozzarella.

La mia coinquilina ha gradito l’esperimento, io pure.
Essendo integrale ha messo veramente a dura prova il mio stomaco, quindi ho deciso di tenere un pezzettino per domani, giusto per far morire di invidia i colleghi.

Dedico la pizza margherita alle tre farine a Ezra Koening e la canzone “Pizza Party” del gruppo L’Homme Run, primo progetto del frontman dei Vampire Weekend.

Enjoy!

Pizza margherita alle tre farine alla Pizza Party

Ingredienti

250 gr di farina integrale
250 gr di farina di riso integrale
250 gr di farina di segale
1 cucchiaio di lievito di birra secco
150 ml di acqua
6 cucchiai di olio
un cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio raso di sale himalaiano
un barattolo di pelati
mock-cheese
uno spicchio di aglio
origano, basilico fresco, rosmarino

Preparazione:

In una ciotola mescolate le tre farine. In una tazzina mescolate il lievito, lo zucchero e metà dell’acqua, con un cucchiaio mescolate poi in un’altra tazzina aggiungete l’altra metà di acqua, l’olio e il sale.

Aggiungete le due tazzine alle farine, una volta ottenuto un composto uniforme, coprite con un canovaccio. Una volta che l’impasto sarà raddoppiato, reimpastate su un piano di lavoro infarinato e create una palla uniforme, morbida e liscia.

A questo punto mettete la palla in un contenitore unto e riponete in un forno pre-riscaldato per un paio di ore. Nel mentre scaldate in una pentola un cucchiaio di olio, tagliate uno spicchio di aglio aggiungete origano, basilico fresco e rosmarino. Aggiungete il barattolo di pelati e mescolate bene.

Infornate a forno già caldo per 10 minuti a 250° C, poi sfornate, sistemate il formaggio finto tagliato a fettine e del basilico fresco, e finire la cottura per altri 5/6 minuti.

pizza margherita_pizza party

Fabiana Giovanetti

Emiliana trapiantata nella City, Fab è appassionata di marketing, giornalismo e qualsiasi cosa si possa etichettare con l’appellativo ‘geek’. Fab ha trovato nella cucina il suo giardino Zen personale. Tra quinoa e olio di cocco, la sua missione personale è introdurre i più scettici alla cucina alternativa che spazia dal “veganismo”, “crudismo” e i super-food.


Caricando...