Strudel di Spinaci e Salmone alla Abba

Strudel di Spinaci e Salmone alla Abba

Lo strudel di spinaci e salmone è un piatto da annoverare tra le ricette veloci e che può andare sia come antipasto, come piatto unico ma anche come secondo: tutto sta alla quantità che decidete di farne ma, soprattutto, di mangiarne…

Il salmone affumicato profuma di Nord Europa e quindi lo accompagno con gli Abba di “Super Trouper”che sono degni rappresentanti di queste terre…
OOOHPSSS, “ma gli Abba non sono molto Rock” mi dicono dalla regia… Va beh, dai, giuro che il prossimo piatto lo dedicherò ai Cannibal Corpse!

Ingredienti per 4/6 persone

400 gr. di spinaci freschi (o surgelati) lessati
1 uovo intero e 1 tuorlo
250 gr. di pasta sfoglia
100 gr. di ricotta
40 gr. di parmigiano grattugiato
80 gr. di crescenza
100 gr. di panna fresca
50 gr. di latte
200 gr. di salmone affumicato a fettine
Sale, pepe e noce moscata

 

Preparazione:

Stendere la pasta sfoglia in modo che abbia uno spessore di circa 2-3 mm. e ricavarne 4-6 rettangoli di circa 14×10 cm.;

Mescolare gli spinaci con la ricotta, poi aggiungervi 50 g di panna, l’uovo intero e il parmigiano grattugiato;

Aggiustare di sale e poi aggiungere pepe e/o noce moscata a piacere;

Distribuire l’impasto ottenuto sui rettangoli di pasta sfoglia e poi adagiarvi sopra le fettine di salmone affumicato;

Arrotolare la sfoglia su se stessa formando dei piccoli strudel;

Praticare dei piccoli tagli sulla superficie di ciascuno spennellarli con il tuorlo e mettere in forno a 200° per circa 45 minuti;

Preparare la crema unendo in un pentolino la crescenza, la panna rimasta, il latte e un pizzico di sale;

Cuocere a fuoco bassissimo per pochi minuti fino ad ottenere una crema liscia.

 

Strudel di Spinaci e Salmone alla Abba

Strudel di Spinaci e Salmone alla Abba

Vittoria Fitz Williams

Mamma, psicopatica, Rocky Balboa-dipendente, chef e chef pâtissier per il mio diletto e per il piacere di chi assaggia le mie creazioni, adoro la classica, l’hard&heavy e Tiziano Ferro. Ah, dimenticavo… di lavoro faccio il chimico.


Caricando...