Salpicao alla Sepultura

salpicao_sepultura

Il Salpicão è una tipica insalata brasiliana di pollo , la cosa che mi ha stupito di più è l’utilizzo delle patatine fritte all’ interno di questo piatto.
E’ una ricetta veloce, con un gusto gradevole dato dal dolce delle carote, dal mais e delle mele, con una parte leggermente piu’ profumata data dalle olive, cipolla e uvetta e per finire come citato prima, una nota croccante delle patatine fritte.
Questa ricetta la dedico ad una band che a livello musicale mi ha influenzato molto, un gruppo che ha nelle proprie radici un trash metal potente e condito da riff devastanti.
Loro sono i Sepultura, nati dalle menti dei due fratelli Cavalera che hanno sfornato vere perle di Trash Metal come Arise, Rattamahatta , Refuse/Resist solo per citarne alcuni…

QUESTO PIATTO E UNA BOMBA DI PIACERE!!!!!!!!!!!

Ingredienti per 2 persone:

80 gr. petto di pollo
50 gr. prosciutto cotto a dadini
40 gr. olive nere
100 gr. patatine fritte
20 gr. mais
1 mela tagliata a fette
2 cucchiai di maionese
2 carote gratuggiate
1/2 cipolla piccola tagliata a fettine sottili
prezzemolo tritato
1 cucchiaio di uvetta

Preparazione:

Lessare il petto di pollo in una pentola , una volta cotto sminuzzarlo finemente, a parte friggere le patatine e poi lasciarle asciugare sopra un foglio di carta assorbente. Ora in una terrina unire tutti gli ingredienti ( tranne le patatine ) mescolare fino ad ottenere un composto umido ed aggiustare di sale se necessario. Non resta che prendere le patatine spezzettarle ed aggiungerle all’ insalata cosi rimarranno croccanti nel momento di servire la pietanza..

BOM PROVEITO !!!

Gianpiero Giovanardi

Emiliano DOC, professione chef, metallaro e batterista nel (poco) tempo libero amante dei film horror e delle arti marziali. Sposato, sempre pronto a mettersi in gioco.. Il mio motto? LONG LIVE ROCK AND ROLL!!!!! m/


Caricando...