Pimento Cheese Sandwich Kill’em All

Kill_em_all_pimento_cheese_sandwich

Mi è venuto in mente il Pimento Cheese Sandwick perchè c’era una volta il regno ‘saporito’ dell’heavy metal, dove le copertine dei dischi creavano scandalo, i discografici tremavano leggendo i testi di alcuni brani, e i Metallica facevano la storia con il loro disco d’esordio Kill ‘Em All.

Questa ricetta veloce, come quell’album, e’ semplice ma ‘heavy’, e come gran parte di quelle canzoni, e’ destinata a diventare un grande classico, che si rispolvera ogni qualvolta abbiamo bisogno di infiammare la nostra giornata. Leggere attentamente questa avvertenza: baciatevi solo ‘prima’ di aver gustato questo panino ;)

Ingredienti:

500gr. di formaggio cheddar grattugiato
1 vasetto di peperoncini piccanti, tritati
2 peperoncini jalapeno
1 cucchiaio di olio d’oliva
120gr. maionese
2 spicchi di aglio
1 cucchiaino di peperoncino di caienna
4 fette del vostro pane preferito
1 cucchiaio di olio d’oliva per grigliare il pane

Preparazione:

Preriscaldare la griglia del forno;
Tagliare i peperoncini jalapeno a meta’, rimuovere i semi e le parti bianche e posarli su una teglia con la pelle verso l’alto;
Spennellare con l’olio d’oliva la pelle dei peperoncini jalapeno e grigliare per 5 minuti, lasciar raffreddare, e rimuovere la pelle;
Tritare i peperoncini jalapenos in una ciotola capiente;
Aggiungere tutti i restanti ingredienti e mescolare bene;
Coprire la ciotola e lasciar riposare in frigorifero per un’ora;
Scaldare una piastra per grigliare a fuoco molto alto, spennellare una fetta di pane con l’olio d’oliva e un’altra con una dose abbondante di pimento cheese;
Comporre il panino e posarlo sulla piastra;
Spennellare la parte superiore del panino con olio d’oliva prima di capovolgerlo sulla piastra;
Grigliare per 2-3 minuti per parte, fino a che il pane non assume una colorazione dorata;
Servire molto caldo, accompagnato da birra molto fredda.

pimento cheese sandwich kill'em all

Barbara Brommer

Newyorchese, in ufficio a Wall Street di giorno e alle prese coi coltelli la sera. Fotografa e tassidermista tra un concerto dei Motley Crue e l’altro. Hard rock woman e totale carnivora, in cucina gli orizzonti sono ampi, dagli Stones a Burzum senza passare dal via.


Caricando...