Mushroom Burger Hardcore Superstar

mushroom_burger_alla_hardcore_superstar

Un piatto delizioso e facilissimo da preparare. Durante il mio shopping settimanale, mi sono lasciata catturare da due enormi funghi portobello. Grigliati o saltati in padella, sono ottima alternativa per un hamburger vegetariano. What if…sostituiamo le due fette di pane con due funghi portobello? E se aggiungessimo del formaggio di anacardi e erbe fresche? Yum! Ed ecco una ricetta facile e veloce: i Mushroom burger marinati con erbe e pomodori.

E per scaldare un po’ l’ambiente, oggi dedico la mia ricetta agli Hardcore Superstar con ‘Moonshine’, in onore di una adolescenza che ormai sembra così lontana.

Enjoy and rock on!

Mushroom burger marinati con erbe e pomodori
(adattata da thisrawsomeveganlife.com)
(2 hamburger)

Tags: dairy-free, gluten-free, vegan

Ingredienti:

4 funghi portobello
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaio di salsa di soya
200 gr anacardi
1 bicchiere d’acqua
succo di un limone
1 spicchio di aglio
1 pomodoro tondo, a fette
prezzemolo, origano e erba cipollina
pizzico di sale

Preparazione:

Marinare i funghi: ricoprire con una mistura di olio d’oliva e salsa di soya. Scaldare in padella per ammorbidirli, grigliare i funghi per 3/5 minuti. Lasciare raffreddare.

Frullare gli ingredienti per il formaggio di anacardi (anacardi, limone, acqua, aglio, sale) e lasciare riposare per 2 ore minimo.

Tagliare il pomodoro a fette, e spalmare il formaggio sui due funghi, infine aggiungere la fetta di pomodoro e erbe tra i due funghi. Enjoy!

Note: è molto probabile che vi rimanga del formaggio di anacardi. In un contenitore chiuso il formaggio si può mantenere in frigorifero per 4 giorni.

mushroom burger_hardcore superstar

Fabiana Giovanetti

Emiliana trapiantata nella City, Fab è appassionata di marketing, giornalismo e qualsiasi cosa si possa etichettare con l’appellativo ‘geek’. Fab ha trovato nella cucina il suo giardino Zen personale. Tra quinoa e olio di cocco, la sua missione personale è introdurre i più scettici alla cucina alternativa che spazia dal “veganismo”, “crudismo” e i super-food.


Caricando...