Torta Mimosa alla Cher

Torta Mimosa alla Cher

Per la festa della donna ho preparato un classico, la Torta Mimosa e l’ho composto a tema con la giornata.
Mi piace moltissimo Cher, per tutto quello che ha fatto e l’ho sempre vista come una donna forte. Dedico quindi questa ricetta a tutte le donne ma anche ai maschietti che prepareranno questa Torta Mimosa alle loro fanciulle…
Sulle note di “If I Could Turn Back Time” della signora Sarkisian, ecco la ricetta:

Ingredienti (per 5/6 persone):

5/6 pan di spagna monoporzione a forma di cupola del diametro di 8 cm. preparati con:
2 uova
60 gr. di zucchero
40 gr. farina
20 gr. fecola
Scorza di limone grattugiata

1 pan di spagna del diametro di 16-18 cm e tagliato a cubetti di circa mezzo cm. di lato preparato con:
2 uova
60 gr. di zucchero
40 gr. farina
20 gr. fecola
Scorza di limone grattugiata
1 bustina di zafferano

Crema pasticcera preparata con:
200 ml. di latte
2 tuorli d’uovo
25 gr. di farina
60 gr. di zucchero

Bagna per dolci preparata facendo bollire per pochi minuti:
100 ml. di acqua
100 gr. di zucchero
Un po’ di scorza d’arancia
10 ml. di liquore Strega (da aggiungere dopo aver fatto bollire gli ingredienti sopra)

120 gr. di panna fresca da montare

Preparazione:

torta-mimosa-cher-1

Tagliare le cupole di pan di spagna orizzontalmente, praticando due tagli per ottenere 3 fettine da ognuna;

 

torta-mimosa-cher-2

Montare la panna e mescolarla alla crema pasticcera usando una frusta e facendo attenzione a non smontare il composto (mescolare dal basso verso l’alto);

 

torta-mimosa-cher-3

Una volta che la bagna si sia raffreddata, aggiungervi il liquore.

Per ogni cupoletta di pan di spagna: bagnare il primo strato e coprirlo con la crema, sovrapporre il secondo strato e ripetere il procedimento, infine ricomporre la cupola con il terzo strato di pan di spagna e bagnarlo;

 

torta-mimosa-cher-4

Spalmare completamente le tortine con la crema usando una spatola;

 

torta-mimosa-cher-5

Decorare con i cubetti di pan di spagna allo zafferano come mostrato in fotografia e tenere in fresco fino al momento di servire.

 

Torta Mimosa alla Cher

Torta Mimosa alla Cher

Vittoria Fitz Williams

Mamma, psicopatica, Rocky Balboa-dipendente, chef e chef pâtissier per il mio diletto e per il piacere di chi assaggia le mie creazioni, adoro la classica, l’hard&heavy e Tiziano Ferro. Ah, dimenticavo… di lavoro faccio il chimico.


Caricando...