Torta di Carote alla Rob Zombie

torta_di_carote_alla_rob_zombie

Londra città eclettica, fantasiosa e folle, la torta di carote, Rob Zombie regista e musicista dalla mente un po’ pazza..

Cos’hanno in comune?

16 febbraio 2011, concerto di Rob Zombie alla Brixton Academy in Londra, io c’ero e sono quasi impazzita.
Uno dei concerti più belli a cui ho mai assistito.

Lui è davvero incredibile e i suoi concerti ti coinvolgono a livelli inverosimili.
Esagerata? Beh certamente è uno dei miei registi e musicisti preferiti ma vi assicuro che non si può assistere ad un suo concerto e rimanerne delusi.

E’ stato all’aeroporto, in attesa del volo per rientrare in Italia dopo il fantastico viaggio londinese, che ho assaggiato per la prima volta questa torta.
Ero così scettica, l’idea della carota in un dolce mi faceva storcere il naso.
Eppure. Eppure ne sono rimasta sconvolta. Buona all’inverosimile!

Quindi, in attesa che il 26 Aprile esca il nuovo album, gustatevi una bella fetta della torta che gli ho dedicato, con Superbeast come colonna sonora!

Ingredienti:

Per la torta

350 gr. Carote
4 Uova
250 ml. olio semi
450 Gr. zucchero
1 bustina Vanillina
250 gr.  Farina 00
1/2 bustina lievito per dolci
2 cucchiai cannella
80 Gr. noci

Per la glassa

100 gr. burro ammorbidito
230 grammi di formaggio cremoso
1 bustina Vanillina
1 buccia limone
20 gr. noci

Preparazione:

Accendere il forno a 180°.
Grattugiare le carote e lasciarle scolare.
Intanto in una ciotola grande mescolare le uova, l’olio, lo zucchero e la vanillina.
Aggiungere quindi la farina, il lievito e la cannella. Mescolare per ottenere un impasto omogeneo.
Tritare grossolanamente le noci e aggiungerle all’impasto.
Versare quindi il tutto in una tortiera in cui avrete messo un foglio di carta da forno.
(piccolo trucco per farla aderire meglio: accartocciatela…vedrete come sarà più facile farla stare aderente alla parete della tortiera!)
Infornate quindi per 60 minuti a 180°.
Una volta pronta sfornatela e tiratela fuori dalla tortiera. Mettetela su una gratella per dolci e fatela raffreddare completamente.
Una volta raffreddata la torta preparate la glassa.
Sbattete il burro con il formaggio, la vanillina e la buccia di limone.
Ricoprite quindi la torta con questo composto e decorate con le noci.
Vi consiglio di prepararla con anticipo in modo tale da lasciarla in frigorifero per qualche ora.

Torta di Carote alla Rob Zombie

Barbara Tauscheck

Quelli con la camicia bianca e le Hogan mi chiamano “strana” e “tatuata”. Nella mia testa ci sono musica, tatuaggi, cinema e l’abbigliamento di Camden Town. Alla novelle cuisine preferisco il “mappazzone”, perché la cucina che amo è umana, pratica, realizzabile, e per farla somigliare ancor più a me stessa non rinuncio ad estro creativo, originalità e influenze da tutto il mondo. Il mio blog (www.lacucinadibabe.it) vuole dare mille suggerimenti per la vita di tutti i giorni, dimostrando che cucinare non è difficile… serve solo l’idea giusta e qualche indicazione mirata.


Caricando...