Strudel di Mele alla Bastard Sons of Dioniso

strudel di mele_bastard sons of dioniso

Strudel di Mele alla Bastard Sons of Dioniso.

Ricetta semplicissima e tramandata da bisnonna a nonna, da nonna a madre e da madre a figlia.

VELOCE  e VERSATILE per preparare un GUSTOSO e LEGGERO strudel trentino fatto in casa.

Gusto sopraffino della buon vecchia tradizione casereccia Trentina.

Gli ingredienti sono freschi e genuini, succose Mele Renette, farina biologica integrale,  burro di malga e uvetta biologica insaporita da una leggera dose di vodka polacca.

(solitamente si usa grappa bianca prodotta in casa, ma non ne avevo)

Chi se non i Bastard Sons Of Dioniso, potevano rappresentare questo magnifico dolce Trentino?

Noti anche con l’acronimo TBSOD, i figli bastardi di Dioniso sono  un gruppo Rock italiano, i cui componenti sono tutti originari della Valsugana, Trentino.

Giungono alla notorietà grazie alla partecipazione alla seconda edizione di X Factor in cui si classificarono secondi.

Ingredienti:

Per base Strudel:

150 gr. Farina Integrale Bio
100 gr. Farina 00
1 pizzico di sale
½ Bustina di Lievito per Dolci
2cucchiai scarsi di Olio EVO
2 uova

Ripieno:

3 Mele Renette
1 Pera
100 gr. Uvetta spruzzata di Wodka o Grappa Bianca
Fiocchi di Burro
2 cucchiai di Zucchero di Canna

Preparazione:

Per lo strudel di mele come prima cosa disporre l’uvetta in una ciotola coperta di acqua e wodka. (1 cucchiaio) e lasciarla in AMMOLLO.

SETACCIARE la farina in una capiente ciotola e AGGIUNGERE lievito, uova, sale e olio, MESCOLARE fino a formare un impasto omogeneo.

Lasciar riposare, nel mentre TAGLIARE le mele a fette e scolare l’uvetta.

STENDERE l’impasto fino a creare un rettangolo e porre sopra di esso le mele, l’uvetta i fiocchi di burro e lo zucchero.

Chiudere il tutto e spennellare con del latte.

30′ a 180′ forno ventilato.

Meraville!

strudel di mele_bastard sons of dioniso 2

Claudia Scaffidi

Studentessa di infermieristica presso universita' di medicina e chirurgia di padova, volontaria per un associazione culturale locale che organizza eventi musicali, cineforum, corsi di fotografia e collaboratrice a svariati festival musicali, appassionata di buona musica e cucina. Gestisco un mio progetto personale di musica, cucina e disegno dove pubblico ricette e organizzo incontri culinari musicali con band emergenti e non. Seguitemi su:https://www.facebook.com/closartroom


Caricando...