Battenberg Cake alla Sex Pistols

Battenberg Cake alla Sex Pistols

La Battenberg Cake ha le stesse origini del Coronation Chicken, in quanto entrambi divennero istituzione nella cucina britannica durante l’incoronazione della regina d’Inghilterra.

L’origine però pare risalire a 70 anni prima, nel 1884, in onore del matrimonio della nipote della regina Victoria con il principe tedesco Louise of Battenberg. Quale dolce migliore se non questo da dedicare ai Sex Pistols, rivoluzionari per istituzione, che da una barca in mezzo al Tamigi cantavano a squarciagola in quel lontano 7 giugno nel 1977 “God Save the Queen”.

Ingredienti:

225 gr di burro
225 gr di zucchero
4 uova ruspanti
225 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
colorante rosso
marmellata di albicocche
un pacco di marzapane (circa 450 gr)
Zucchero a velo, per stendere il marzapane

Procedimento:

Per preparare la Battenberg Cake innanzitutto pre-riscaldare il forno a 190C.
In una teglia quadrata di circa 20cm tagliare due sezioni di carta da alluminio in modo da creare un divisorio e avere due rettangoli 10cm x 20cm.
Sbattere il burro e lo zucchero insieme in una ciotola fino a che non risultano cremosi.
Sbattere le uova, iniziando ad incorporarle lentamente, seguite dalla farina.
Distribuire metà della base in una delle due sezioni.
Aggiungere un paio di gocce di colorante rosso all’impasto rimanente per dargli quel tipico colore rosa, ed inserire nella sezione vuota.
Cuocere per 30-35min o finchè uno stuzzicadenti inserito nel centro della base non risulti perfettamente pulito. Lasciare riposare le due basi di pan di spagna per una decina di minuti.
Sovrapporre le due basi e taglia i contorni in modo da pareggiare le due basi.
Dividere in due parti per verticale in modo da ottenere due rettangoli rosa e due rettangoli normali.
Spalmare la marmellata di albicocche sui lati, evitando le parti esterne.
Alternare le basi in altezza in modo da creare l’effetto scacchiera.
Stendere il marzapane spargendo lo zucchero a velo sul mattarello.
Adagiare le basi sul marzapane e ricoprila interamente, tagliando gli eccessi e livellando le eventuali sporgenze.
La battenberg cake è pronta per essere gustata.
Si può conservare in un contenitore di plastica fino a due giorni.

battenberg cake alla sex pistols

Fabiana Giovanetti

Emiliana trapiantata nella City, Fab è appassionata di marketing, giornalismo e qualsiasi cosa si possa etichettare con l’appellativo ‘geek’. Fab ha trovato nella cucina il suo giardino Zen personale. Tra quinoa e olio di cocco, la sua missione personale è introdurre i più scettici alla cucina alternativa che spazia dal “veganismo”, “crudismo” e i super-food.


Caricando...