Burger di tonno al lime alla Skunk Anansie

burger di tonno

Burger di tonno al lime alla Skunk Anansie

Ascolto consigliato: Because of you by Skunk Anansie

Una deliziosa ricetta di burger piena di sapore.
Delicata e fresca grazie al lime ma con una sferzata di grande energia data dal tabasco e dalla salsa all’avocado.
Per accompagnare questo piatto una voce dolce ma grintosa come quella di Skin degli Skunk Anansie.
Legami che non si sciolgono, dopo la carriera solista torna con la sua band ed è ancora successo.
Una canzone sulla salvezza, sul trionfo dell’amore e dell’accettazione.
La ricetta che vi propongo è per 4 mini burger.

Burger di tonno al lime alla Skunk Anansie

Ingredienti:

400gr di filetto di tonno tipo Alalunga
2 lime
1 limone
1 avocado
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio di tabasco
3 cucchiai di olio
150 gr di rucola
4 panini piccoli integrali

Procedimento:

Prendete il filetto di tonno e tagliatelo prima a fette per poi sminuzzarlo e ridurlo a polpa macinata.
Fate questa operazione con un coltello, in modo che la polpa sia compatta e non diventi una crema.
Mettete il tonno su una ciotola e condite con la salsa di soia, un cucchiaio di olio e il succo di mezzo lime.
Fate dei piccoli burger, alti due dita e del diametro un po’ più piccolo dei vostri panini.
Avvolgeteli in carta pellicola e metteteli in frigo.
Pulite l’avocado e mettete la polpa su una ciotola, condite con il succo di 1/2 lime e il succo di ½ limone, sale, un cucchiaio di olio e il tabasco.
Frullate tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema compatta e liscia, assaggiate e aggiustate di sale.
Lavate e asciugate la rucola.
Prendete i panini e tagliateli a metà.
Tirate fuori dal frigo i burger.
Scaldate una padella anti aderente capiente, ci dovranno stare tutti i burger senza sovrapporsi.
Appena è calda adagiatevi i burger e fateli cuocere circa 2 minuti per lato,non abbiate fretta, dovranno man mano cambiare colore e fare una bella crosticina croccante all’esterno.
Appena sono pronti spegnete il fuoco.
Spalmate sopra i panini la salsa di avocado, da entrambi i lati.
Adagiate su un lato una manciata di rucola e sistemateci sopra il burger.
Grattugiate un po’ di scorza di lime e chiudete il panino.
Servite subito accompagnato da una birra fresca e leggera.
Al primo morso sentirete la freschezza del lime e infine la sferzata del tabasco.
Una delizia.

Tania Gallus

Food writer, musicalmente curiosa, rock fashion victim, aperta a nuove esperienze culinarie e fondamentalmente pazza. Amante della musica rock soprattutto se accompagnata da qualcosa che sfrigola sui fornelli, proprio come un vecchio vinile sfrigola sul piatto. Cura la rubrica La Cucina in Vinile.


Caricando...