Fichi d’India con Pecorino alla Green Day

fichi_d_india_con_pecorino_green_day

Ascolto consigliato: “Holiday” by Green Day

Tempo di preparazione: 5 minuti

Questo antipasto parla di estate e di chiacchiere tra amanti della musica di diverse generazioni.
Vedere negli occhi di un adolescente la passione per il Rock e per la musica mi rende sempre felice.
Quindi non posso che dedicare a Stefano questa ricetta, ispirata alla sua favolosa terra e alla sua band preferita.
Per questo piatto vi servono i fichi d’india, non avete alternative, quindi sbrigatevi a farlo che li troverete freschi ancora per poco…

Fichi d’India con Pecorino alla Green Day

Ingredienti per 4 persone:

8 fichi d’india maturi
250gr di Pecorino Sardo semi stagionato
Crema di Aceto balsamico di Modena

Procedimento:

Se non avete mai pulito i fichi d’india non vi allarmate, non è così difficile.
Prendete un fico con la forchetta e infilzatelo bene al centro.
Tenendolo fermo così su un tagliere levate le estremità con un coltello.
Ora fate un’incisione su tutta la buccia nel senso della lunghezza e scoprite il fico d’india.
Separatelo dalla buccia aiutandovi con il coltello e il gioco è fatto.
Affettate i fichi d’india in fette spesse circa 1cm.
Affettate anche il pecorino, ogni pezzetto dovrà stare comodamente adagiato sulla fetta di fico d’india.
Siamo pronti ad impiattare.
Disponete le fette di fico d’india sopra un tagliere di legno come più vi piace e adagiatevi sopra il pecorino.
Finite con una goccia di crema all’Aceto Balsamico su ciascuna fetta.
Il vostro antipasto è pronto, non rimane che aprire una birra e festeggiare la musica.

Tania Gallus

Food writer, musicalmente curiosa, rock fashion victim, aperta a nuove esperienze culinarie e fondamentalmente pazza. Amante della musica rock soprattutto se accompagnata da qualcosa che sfrigola sui fornelli, proprio come un vecchio vinile sfrigola sul piatto. Cura la rubrica La Cucina in Vinile.


Caricando...