Insalata Sempreverde alla Florence Welsh

insalata sempreverde_Florence Welsh

Insalata Sempreverde con Quinoa e Semi di Zucca alla Florence Welsh

Di ritorno dalle vacanze in Italia, dopo una settimana di tortelli, gnocco fritto e tigelle ho sentito un bisogno fisico di verdure. Un piatto pieno di verdure, un enorme ciotola di verdure, un cesto di verdure.  Detto fatto: mi sono ritrovata con due sporte di verdure e nessuna ricetta per combinarle. Era giunto il momento di uscire dalla mia ‘comfort zone’, e ho scelto di sperimentare con la mia prima ricetta, battezzata per l’occasione green-tastic salad o insalata sempreverde. Broccolini, peperoni, fagioli, semi di zucca e quinoa per aggiungere un po’ di proteine: il risultato mi ha piacevolmente sorpresa.

Potete godervi la insalata Sempreverde con Quinoa e Semi di Zucca, dedicata a Florence Welsh, perchè chi meglio di lei potrebbe apprezzare un tripudio di colori e sapori. Fatemi sapere se vi interessa avere più ricette Fab-exclusive in futuro.

Io sono di nuovo in partenza per la Danimarca, chissà che non mi venga qualche folle ispirazione dalla cucina scandinava.

Enjoy!

Insalata Sempreverde con Quinoa e Semi di Zucca

(1-2 persone)

Ingredienti:

  1. 80 gr. fagioli mangetout
  2. 70 gr. fagioli scarlatti
  3. 1 peperone verde
  4. 70 gr. broccolini
  5. 1 spicchio di aglio
  6. 2 cucch.ni semi di zucca
  7. 1 cucchiaio semi di sesamo
  8. 100 gr. quinoa
  9. 2 cucch.ni olio di oliva aromatizzato alle erbe
  10. 2 foglie di basilico

Preparazione:

Tostare i semi di zucca su un vassoio coperto in carta da forno e olio di oliva, per dieci minuti a 160 gradi. Cuocere la quinoa con un pizzico di sale Himalaiano. Mentre la quinoa si cuoce, pulire e tagliare le verdure. In una padella scaldare un bicchiere d’acqua, portare a bollore e aggiungere lo spicchio di aglio tritato.

Aggiungere le verdure e farle bollire per cinque minuti, aggiungere semi di sesamo e semi di zucca tostati.

Scolare la quinoa ed aggiungerla alla padella, mescolare per un minuto e servire immediatamente.

insalata sempreverde

Fabiana Giovanetti

Emiliana trapiantata nella City, Fab è appassionata di marketing, giornalismo e qualsiasi cosa si possa etichettare con l’appellativo ‘geek’. Fab ha trovato nella cucina il suo giardino Zen personale. Tra quinoa e olio di cocco, la sua missione personale è introdurre i più scettici alla cucina alternativa che spazia dal “veganismo”, “crudismo” e i super-food.


Caricando...