Gelato al latte di cocco e papaia alla Smoke Fairies

gelato_alla_smoke_fairies

Una ricetta veloce e facile ispirata alla insana ossessione per la papaya che una mia carissima amica mi ha attaccato.
Oltre ad essere una ottima cuoca e nutrizionista, e diventata la mia personale pusher di papaie (mi sarebbe potuta andare peggio).
Mi sono trovata una domenica pomeriggio con una enorme papaia e pochi ingredienti e, nonostante la papaia sia ottima anche con un cucchiaio e tanta buona volontà, ho deciso di reinterpretare una versione per intolleranti al lattosio come la sottoscritta. Grazie a Dio esiste il latte di cocco!

Gelato al latte di cocco e papaia alla Smoke Fairies
4 porzioni

Ingredienti:

3 datteri
scatoletta di latte di cocco
un papaya

Istruzioni:
Tagliare e pulire la papaya dalla pelle e dai semi (i semi sono commestibili, in piccole dosi ottime per un intestino irritabile) Tagliare la papaya e unirla al latte di cocco in un robot da cucina. Aggiungere tre datteri denocciolati (a sostituzione dello zucchero) e frullare finche il composto non risulti omogeneo. Riporre la crema in un contenitore in freezer per 30 minuti, dopodiché estrarre e mescolare con un cucchiaio. Ripetere l’operazione altre tre volte – a seconda del freezer i tempi potrebbero arrivare a circa 45 minuti. Servire in ciotoline, guarnite con cacao amaro, bacche di goji o qualsiasi cosa vi ispiri sul momento!

gelato al latte_smoke fairies

Fabiana Giovanetti

Emiliana trapiantata nella City, Fab è appassionata di marketing, giornalismo e qualsiasi cosa si possa etichettare con l’appellativo ‘geek’. Fab ha trovato nella cucina il suo giardino Zen personale. Tra quinoa e olio di cocco, la sua missione personale è introdurre i più scettici alla cucina alternativa che spazia dal “veganismo”, “crudismo” e i super-food.


Caricando...