Banana Gelato ai frutti rossi alla Phoenix

banana_gelato_phoenix

Banana Gelato ai frutti rossi alla Phoenix

È ufficialmente estate anche nel Regno Unito. Si, lo so, neppure io potevo crederci, eppure l’ondata di caldo ha invaso Londra e sembra non volersene andare. Ne ho approfittato per farmi un bagno nei laghetti di Hampstead, e prendere il sole a Finsbury Park.

Dato che sono in vena particolarmente estiva, voglio condividere con voi il gelato più buono del mondo. Perfetto per intolleranti al lattosio, altamente digeribile e delizioso.

*rullo di tamburi* Il banana gelato.

No, non il gelato alla banana, bensì il Banana Gelato. La ricetta base è versatilissima (richiede solamente un paio di banane congelate), e può essere arricchita con cacao, miele, cannella, burro di arachidi. In questo caso mi sono sbizzarrita con i frutti rossi, usando mirtilli e lamponi congelati.

Ricetta dedicata ai francesi Phoenix, che con il loro indie rock spensierato sono la colonna sonora per un picnic estivo.

Put your shades on and enjoy!

Tags: dairy-free

Banana-Gelato ai frutti rossi alla Phoenix

adattato da www.kitchn.com

Ingredienti:

2 banane, tagliate a rondelle e congelate
200gr. frutti rossi congelati
50ml. latte di mandorle (opzionale)

Procedimento:

Frullare le banane fino ad ottenere un composto cremoso, aggiungere i frutti rossi e continuare a frullare. Nel caso il composto risulti poco cremoso, aggiungere latte di mandorle.

Banana gelato phoenix

Fabiana Giovanetti

Emiliana trapiantata nella City, Fab è appassionata di marketing, giornalismo e qualsiasi cosa si possa etichettare con l’appellativo ‘geek’. Fab ha trovato nella cucina il suo giardino Zen personale. Tra quinoa e olio di cocco, la sua missione personale è introdurre i più scettici alla cucina alternativa che spazia dal “veganismo”, “crudismo” e i super-food.


Caricando...