Spaghetti con Polpette di Zakk Wylde

Spaghetti con sugo alle polpette di Zakk Wylde

Spaghetti con polpette: un’autentica ricetta italiana (la redazione di RicetteRock.com non si assume responsabilità: noi traduciamo e basta!) da Zakk Wylde, maestro del metal noto per essere il leader dei Black Label Society nonchè la (passata) macchina da riff di Ozzy Osborne.

“Questa ricetta è stata passata di generazione in generazione, preparata in casa. Tenete la pasta al dente e buon appetito! CI DAI DA MANGIARE A TUTTA LA FAMIGLIA!”

Da ‘Mosh Potatoes’ di Steve Seabury.

Ingredienti per un numero imprecisato di persone, ma non proprio poche:

Salsa per spaghetti italiana

1 cucchiaio di olio d’oliva (giusto abbastanza da coprire il fondo di una padella larga)
2 o 3 spicchi d’aglio tritati
1000 gr. di carne di maiale con l’osso**
1 confezione di salsiccia dolce o piccante (io uso quella piccante)
4 lattine da 800 gr. di pomodori pelati
1 cucchiaino da te di basilico fresco tritato
100 gr. di formaggio grattuggiato (Locatelli, Parmigiano o Pecorino romano. Io preferisco il Locatelli. Noi vi ricordiamo che stiamo solo traducendo… – ndr)
1 uovo sodo, col guscio
Sale

** Io uso tre grosse braciole con del grasso attaccato, ma si possono anche usare delle puntine, circa sei o sette. O potete chiedere al vostro macellaio delle ossa con della carne attaccata.

Polpette italiane

1100 gr. di carne di manzo macinata (non filetto o controfiletto)
3 grosse uova
100 gr. di pane grattuggiato
120 gr. di carne di maiale macinata
1 fetta di pane bianco secco, spezzettata
120 gr. di carne di vitello macinata
2 spicchi d’aglio
25 gr. di formaggio grattuggiato (sempre Locatelli, Parmigiano o Pecorino romano)
1 cucchiaino da te di basilico fresco tritato
60 gr. di latte
Olio d’oliva

 

Procedimento:

Salsa

– In una padella grande, scaldare l’olio e far dorare l’aglio a fuoco basso;

– Aggiungere la carne di maiale e far rosolare da entrambe le parti;

– In un’altra padella, rosolare la salsiccia;

– Mentre la carne sta rosolando, versare una lattina di pelati nel frullatore, aggiungere due cucchiai d’acqua, 1/4 del basilico, 1/4 del formaggio e ridurre in puree. Ripetere l’operazione con ogni lattina di pelati;

– Versare il pomodoro in una grossa pentola e cominciare a cuocere su fuoco basso;

– Quando la carne è rosolata, aggiungerla al pomodoro;

– Riunire il grasso della carne e delle salsicce nella padella più piccola, scaldare bene e aggiungere 120 gr. acqua calda per ricavarne una riduzione, poi aggiungere anche questa al pomodoro;

– Aggiungere l’uovo sodo con il guscio per rimuovere l’acidità. Una volta che la salsa sarà pronta, rimuovetelo;

– Cuocere la salsa su fiamma bassa per circa tre ore, o meno se si addensa velocemente;

– Girare con un cucchiaio di legno di tanto in quanto in modo che non si attacchi;

– Verso metà cottura, aggiungere le polpette;

– Regolare di sale a fine cottura: assaggiare prima, perchè il formaggio grattuggiato può essere salato.

 

Polpette

– In una grossa ciotola, mischiare le carni usando le mani;

– Mettere l’aglio, il basilico, il latte e le uova nel frullatore e mischiare bene;

– Aggiungerci il pane grattuggiato, il pane secco spezzettato, il formaggio grattuggiato e mischiare bene con un cucchiaio;

– Versare il composto nella ciotola con la carne, mischiare bene e formare le polpette;

– Rosolare le polpette (solo sopra e sotto) in olio d’oliva e aggiungerle alla salsa quando è a metà cottura;

– Servire con SPAGHETTI!!!

Spaghetti con sugo alle polpette di Zakk Wylde

Spaghetti con sugo alle polpette di Zakk Wylde

Enrico Salvini

Metallaro, papà casalingo 24/7, motociclista (momentaneamente appiedato, ma con tre cassonetti a due ruote fuori uso in garage), amante di viaggi, serials, film, comics e tavole originali. Cinque anni di istituto alberghiero buttati giù per lo scarico, ma difficilmente ricevo rifiuti quando invito amici a cena. Se portassi simboli religiosi addosso, alla catenina ci sarebbe appeso un hamburger, medium-rare. Curo la rubrica RicetteRock su Panorama.it


Caricando...