Gli Struffoli di Serena Maratea

struffoli_serena maratea

E’ da qualche tempo che mi cimento e amo questo personaggio che un po’ mi appartiene ed è legato al mio nome così.. sereno. Ops, Serena.. La metereologa!
Ma a proposito di meteo..
Io ho passato l’infanzia in uno scantinato senza mai uscire. Ero l’unica che diceva alle mie amiche “cielo, manca” senza avere le figurine!
Ieri sulla A8 non c’erano banchi di nebbia. C’erano vere e proprie cattedre con i prof che spiegavano!

Ma oltre alla comicità c’è un’altra cosa che mi rilassa e che amo. La buona cucina e la buona tavola! E se c’è un periodo dell’anno che mi piace particolarmente è proprio quello Natalizio! Tra le magie della tradizione, quelle del buon cibo con gli amici e la famiglia!
La neve che cade, gli alberi imbiancati, il cielo bianco. Oggi la vostra metereologa Sere vi stupirà con un’ottima ricetta per il vostro Natale. Una ricetta legata alla mia tradizione familiare campana sin da bambina. Quando tonnellate di queste palline colorate invadevano la casa di un profumo che sapeva di mamma e di Natale…

Ecco a voi i miei STRUFFOLI!
Buon appetito!
Serena

La ricetta così come la scrivo è x 12 persone.. In previsione di una bella tavolata per gli auguri natalizi tra amici o parenti! Se fosse x 4/6 persone le dosi sono la metà.

Ingredienti:

4 uova intere
1 tuorlo
2 cucchiai di zucchero
80 gr. di burro o margarina
un pò di limoncello o rum (1/2 bicchierino)
600 gr. di farina
1/2 scorza di limone grattugiata
olio d’oliva
Codette colorate
miele

Preparazione:

Mettete la farina in una ciotola e nel mezzo le uova, il burro, lo zucchero, il liquore e la scorza grattugiata.
Si impasta il tutto e una volta ottenuto una sorta di panetto, dividetelo in tanti bastoncelli spessi meno di un dito.
Rullateli sul piano leggermente infarinato.
Ora tagliate piccoli pezzettini, tipo palline senza sovrapporli.
Friggeteli un po’ alla volta in abbondante olio di oliva facendo attenzione nel prelevarli dorati e non bruciati!
Ora sgocciolateli e fateli freddare su carta assorbente da cucina.
In un tegame sciogliete il miele sul fuoco e quando è liquefatto versateci gli struffoli mescolando delicatamente.
Versate anche le codette è mescolate nuovamente.
Mettete il tutto su un piatto da portata..
Et voila’! Gli struffoli sono pronti!

struffoli_serena maratea

Serena Maratea

Attrice e speaker radiofonica. Eclettica Presentatrice di cabaret e di programmi istituzionali itineranti per l'italia. La Metereologa de "L'Almanacco del Gene Gnocco" su Rai 3 è diventata anche giornalista in spettacoli comici e di grande divertimento.. Ora la trovate anche qui con i suoi amici attori e cabarettisti per tante ricette succulenti e divertenti! Proprio come lei!


Caricando...