Vita Da FoodRocker – Jessica e la Nutella

FOOD_ROCKER_nutella

Vita da Food Rocker “Il lato dolce del Rock: diario di una Nutella Addicted” vita da foodrocker_Jessica e la nutella Dopo aver girato il lungo e in largo l’Italia alla ricerca dei concerti da vedere assolutamente, la sottoscritta Jessica, a.k.a. Snowflake, ha deciso che era arrivato il momento di aprirsi a nuovi orizzonti (che poi non sono neanche tanto nuovi). Tutto ha inizio un paio di mesi fa, quando in uno dei miei tanti giri son capitata a trovare amici ad Alba in provincia di Cuneo. Prima di scendere dal treno non sapevo che avrei fatto una scoperta a dir poco golosa (ahhh…beata ignoranza!); “Stazione di Alba, stazione di Alba”: una voce mi sveglia dal pisolino, scendo dal treno e mi incammino verso la mia meta… pochi metri, una curva e scopro un cartello: “STABILIMENTO FERRERO”. Apriti cielo! Coincidenza, il lettore mp3 mi spara proprio in quell’istante “Starway to heaven” dei Led Zeppelin… E da quel preciso istante il mio scopo, a breve termine, della vita è diventato: RICERCARE UNA FONTANA DI NUTELLA! “Deve esserci!!”, “deve esserci!!” mi son ripetuta per l’intero week end e alla fine la delusione di non trovarla ha costretto il mio povero amico ad invitarmi il 17 Maggio al 50° anniversario della Nutella. Ovviamente, non me lo sono fatto ripetere neanche mezza volta; quando una Nutella Addicted, in qualità di rappresentante del sito RicetteRock, cresciuta con la crema più famosa del mondo, viene invitata ad un evento del genere, non c’è calamità naturale che tenga! Oggi, 17 maggio, il mio viaggio verso l’overdose di Nutella inizia al bar della stazione di Milano, il primo dubbio della giornata si presenta a dir poco troppo presto: “Devo fare colazione, posso partire con un cornetto alla Nutella già dalle 6 del mattino?!?!”, il mio cervello per una volta ha avuto la meglio sulla gola e così ho optato per un cornetto integrale. Destinazione: Alba, 50°anniversario della Nutella. Sottotitolo: Adesso le fontane di cioccolato dovranno esserci per forza! Comune Alba La festa è stata divisa in due location, una ad Alba come luogo della vera e propria fabbricazione e una a Napoli, prevista per il 18 maggio; quella nel paesino d’origine è stata caratterizzata soprattutto dal coinvolgimento dei residenti, quella di Napoli più alla collettività. Appena arrivo in paese, il tempo di avvicinarmi al primo stand e mi piazzano già in mano una fetta di pane e nutella, foto di rito, e inizio la mia spedizione alla ricerca della fontana. Jessica assaggia Tra le viette del paese noto che tutti i negozi, bancarelle e balconi del centro espongono bandiere, palloncini e stendardi della Ferrero, un kit di gadgets è stato regalato ai residenti e ai commercianti per rendere l’atmosfera più festosa; ci sono tanti bambini, mani appiccicose e se c’è una cosa che va a braccetto con la Nutella è sicuramente una maglietta sporca di Nutella, un must che non può mancare! Mi aggiro alla ricerca della fontana ma nulla, ancora una fetta di pane, una sosta in una pasticceria per un assaggino di prelibatezze, un gelatino per pranzo a base di nocciole e poi piccola pausa in piazza per gustarci l’immancabile musica. Sul palco principale si attende un coro gospel per la sera, nell’attesa pomeridiana ci sono mini palchi con musica rockabilly o swing ma la mia scelta ricade su Mauro Ermanno Giovanardi, cantante storico della band La Cruz. Macino chilometri su chilometri ma niente, non c’è verso di raggiungere il mio obiettivo… ma quando inizio a perdere ogni speranza, la delusione inizia ad avere un sapore amaro, l’ora di ritornare a casa è quasi giunta, distrattamente mi fermo davanti ad una vetrina e…. “HO VISTO LA LUCE”, proprio come Belushi nel film “The Blues Brothers”, mi illumino con un fascio di luce (che poi ho scoperto essere merito dei tecnici del palco che facevano le prove per la sera) ed è lì! La fontana tanto ambita. Con la faccia tosta (e forse anche macchiata dalla 5 fetta di pane e nutella) chiedo alla commessa se posso fare una foto mentre faccio finta di bere direttamente dalla fonte, ovviamente la risposta è stata “NO” con l’aggiunta di una espressione mista tra disgusto e sorpresa per la richiesta, e così mi limito a fare una foto ricordo dall’esterno. Fontana di nutella   Soddisfatta mi allontano dal centro, ho raggiunto il mio scopo, anche se dalla Ferrero mi aspettavo fiumi di crema cioccolattosa, sono davvero felice, con almeno un paio di chili in più ma soprattutto con un ennesimo dubbio: “Ma come cavolo ha fatto la Nutella a compiere 50 anni se a casa mia non arriva neanche a compiere 4 giorni?”

Jessica Carpentieri

a.k.a. Snowflake. Salernitana sulla carta d’identità ma in cerca di pianta stabile in giro per l’Italia. Seguendo il profumo dei live show ha deciso di iniziare una dieta a base di Rock ‘N’ Roll e Backstage. Buona forchetta ma poco cuoca; sempre disponibile e di compagnia per mangiare e bere, meglio se accompagnati da ottima musica. Vulcano di idee e sempre sul pezzo, organizza, gestisce, fa e disfa in modo creativo. Per Ricette Rock cura la sezione eventi e recensioni.


Caricando...