Olio “Red Hot Chili Peppers” di Silvia Colloca

Olio_redhot

La cura del giardino e dell’orticello annesso e’ un hobby che cedo volentieri al mio maritino, geneticamente dotato di pollice verde. Non che neghi una certa attrazione verso questo laborioso passatempo che dona i frutti della terra in cambio solo di un po’ di sudore, ma, aime’, io sono geneticamente dotata di pollice nero e sono responsabile per l’atroce morte di troppe piante, piantine e erbe in vaso…cosi’ ho dato le mie dimissioni e ora milimito ad innaffiare (mplto occasionalmente…) e, con grande giubilo, raccogliere cio’ che Richard ed il suo pollice propagano e sotto i miei occhi increduli. Il mio giardino e’ ora cosparso di lucenti gemme rosso fuoco, pronte per essere trasformante in una pozione da colare con abbandono sopra carne o pesce alla griglia, bruschetta o cio’ che piu’ si desidera.

 

Ingredienti:

1 marito dal pollice verde

Alternativamente

800 gr. di peperoncini freschi

Olio extra-vergine di oliva

Preparazione:

1. Lavare i peperoncini e disporli su placca da forno rivestita di carta da forno.

2. Seccare i peperonicini a 60/70 gradi per 2-3 ore o fino a che non saranno asciutti all’interno e avranno perso 2/3 del loro peso iniziale.

3. Tagliarli grossolanamente e metterli in vasetti sterilizzati.

4. Riempite i vasetti con olio extra-vergine. Lasciare in infusione in un luogo buio per almeno 2 settimane prima di utilizzare.

Olio_redhot

Silvia Colloca
silviascucina.net

Mr.Nice Guy

dannatamente bello, dannatamente intelligente, praticamente perfetto.


Caricando...