Paul Stanley Carrot CupCakes

paul stanley carrot cupcakes 3

Paul Stanley Carrot Cupcakes

In questo periodo si è molto parlato di lui, si è visto anche a Milano dove noi di RicetteRock c’eravamo ( leggete qui)

Dedicargli un Cupcake personalizzato era il minimo potessi fare ;)

Ecco quanto ho deciso di fare per festeggiare il suo 62esimo compleanno passato da qualche giorno:

dei fantastici Carrot Cupcakes tutti per la leggenda vivente Paul Stanley, lo starchild dei grandissimi Kiss

AUGURI PAUL!

Ingredienti per 24 cupcakes:

140 ml olio di semi di girasole
200 gr zucchero di canna
80 ml uova leggermente sbattute
70 gr di noci tostate e tritate
320 gr carote tritate
230 gr farina per dolci
60 gr fecola di patate
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella
un pizzico di sale
1 cucchiaino di vaniglia

Per il cheese frosting:

130 gr burro ammorbidito
320 gr Philadelphia (in panetti)
250 gr zucchero a velo
2 cucchiaini di vaniglia.

Preparazione:

accendere il forno a 180°.
Mixare l’olio di semi di girasole con lo zucchero di canna.
Aggiungere a filo le uova leggermente sbattute e amalgamare bene fino ad ottenere un composto liscio.
Incorporare le noci tostate/tritate e le carote tritate al mix.
A parte setacciare insieme la farina, la fecola, il bicorbonato, il lievito per dolci, la cannella e il sale.
Aggiungere gli ingredienti secchi all’impasto in due momenti.
Versare il composto nei pirottini di carta posizionati nella teglia e cucinare per 30-35 minuti.
Controllare sempre con uno stuzzicadenti prima di sfornare.
Prepare la crema mixando il burro ammorbidito con i panetti di Philadelphia, setacciare lo zucchero a velo, aggiungere la vaniglia e mischiare fino ad ottenere un composto liscio. Lasciar riposare in frigo per almeno mezzora.
Decorare con la crema al Philadelphia aiutandosi con una sac à poche.

paul stanley carrot cupcakes 2

Sara Massarotto

I miei più grandi interessi sono cupcakes&fashion. PR di professione ma pasticcera per vera passione. Ho seguito un corso di pasticceria base professionale e giro l’Italia e Londra per fiere ed eventi legati al mondo di queste piccole tortine. I miei genitori mi supportano in questa passione e spero di poter realizzare insieme a loro il sogno di aprire una piccola bakery. Un posto dove poter gustare cupcakes dal gusto italiano e dall’animo shabby chic. Perchè Miss Coco Cupcake? Semplice… Gabrielle Coco Chanel .. non devo dire altro.


Caricando...