Scomparso Alvin Lee, infiammò Woodstock con il suo assolo

alvin-lee

Una serie di complicazioni post chirurgiche hanno spento a 68 anni la vita del virtuoso chitarrista e cantante dei Ten Years After, Alvin Lee. A dare il triste annuncio la sua famiglia attraverso un messaggio sul sito ufficiale dell’artista: “Con grande tristezza dobbiamo comunicarvi che Alvin se ne è andato improvvisamente. Abbiamo perso un meraviglioso e amatissimo padre e compagno, il mondo ha perso a grande e talentuoso musicista”. Fu lui ad infiammare il pubblico di Woodstock nell’agosto 1969 con l’assolo di “I’m Going Home”, uno dei momenti rimasti indelebili nelle memoria dei presenti. D’altronde la sua band dei Ten Years After, fondata a Londra nel 1966 con il bassista Leo Lyons, il tastierista Chick Churchill ed il batterista Ric Lee, era divenuta una vera istituzione nella scena underground di San Francisco, dove gli assoli della sua Gibson rossa e le prolungate jam session si  adattavano pienamente alla fiorente nascita della psichedelia. La band rimase in piedi fino al 1973, ma Lee proseguì comunque l’attività come solista, collaborando tra gli altri con George Harrison, Ron Wood e Peter Frampton. Dei 14 album in studio pubblicati, l’ultimo “Still on the Road to Freedom”, risale allo scorso anno: “Ho esordito con la musica ascoltando i 78 giri jazz e blues di mio padre” era riportato nelle note di copertina “Parla dela libertà di fare la musica che voglio senza preoccuparmi di quel che pensano o si aspettano gli altri”. Ricordiamo Alvin Lee con il video della sua performance leggendaria a Woodstock!

By Liveradio365.com

liveradio365

Siamo nati nel segno di un’unica grande passione: il rock! 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 trasmettiamo la migliore musica di tutti i tempi, gli indimenticabili classici affiancati alle novità del momento e alle grandi anteprime. Vi offriamo le rock news più aggiornate, tante rubriche, concerti e curiosità, arricchite da un'ampia programmazione di intrattenimento, sport e informazione. Tutto il rock che vuoi lo puoi trovare solo qui…perchè noi lo amiamo proprio come voi. www.liveradio365.com


Caricando...