Mike Mangini perde il record di batterista più veloce del mondo

mike-mangini

Nove anni: tanti è durato il record mondiale di Mike Mangini, in forza dal 2010 nei Dream Theater, di batterista più veloce del mondo. Nel 2003 aveva battuto per 1203 volte in un solo minuto la membrana del tamburo, il tutto certificato dal drumometro ma il 23enne Tom Grosset è riuscito lo scorso sabato a infrangere quel risultato. Cinque colpi in più per entrare nel World Guinnes Record. L’impresa si è tenuta lo scorso sabato nel Music City Center di Nashville, nel Tennessee, di fronte alle immancabili telecamere e ad un pubblico entusiasta del risultato. Nel video che potrete vedere nel player si riesce a percepire il suono, ma per l’elevata velocità del movimento non è possibile seguirne l’andamento, tanto che sembrano essere quasi immobili …potrebbe essere diversamente con circa 20 colpi al secondo? Per un record perduto, c’è la soddisfazione di una carriera ben avviata nei Dream Theater: il 24 settembre uscirà il primo album con la band prog metal, intitolato proprio “Dream Theater”. Per i rocker italiani che vorranno assistere alle sue velocissime gesta dal vivo ci saranno quattro appuntamenti per ascoltare la formazione statunitense: il 20 gennaio dal Mediolanum Forum di Assago, alle porte di Milano, per poi proseguire all’Obihall di Firenze il 21, il giorno seguente al Palalottomatica di Roma e infine chiusura il 23 al Gran Teatro Geox di Padova.


By Liveradio365.com

liveradio365

Siamo nati nel segno di un’unica grande passione: il rock! 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 trasmettiamo la migliore musica di tutti i tempi, gli indimenticabili classici affiancati alle novità del momento e alle grandi anteprime. Vi offriamo le rock news più aggiornate, tante rubriche, concerti e curiosità, arricchite da un'ampia programmazione di intrattenimento, sport e informazione. Tutto il rock che vuoi lo puoi trovare solo qui…perchè noi lo amiamo proprio come voi. www.liveradio365.com


Caricando...