Keith Richards, un disco solista dopo il tour con gli Stones

019845-130706-twam-keith

La memoria dei rocker deve andare un po’ a ritroso per ricordare l’ultimo disco solista di Keith Richards: il chitarrista dei Rolling Stones pubblicò “Main offender” ben 22 anni fa – prima c’era stato “Talk is cheap” del 1988 – e da allora aveva accantonato le sue aspirazioni solitarie per dedicarsi ai Rolling Stones. Il progetto ha preso origine circa tre anni, seguendo ritmi piuttosto blandi: “Non avevamo fretta. Con il producer Steve Jones andavamo ogni mese o due ai Germano Studios di New York, passandoci un paio di giorni e buttando giù un paio di brani. In quasi tutti i dischi che ho fatto la regola era avere cinque giorni per completarli, ma stavolta ci siamo presi il nostro tempo“. Ora il 70enne rocker ha annunciato di avere quasi completato il suo terzo lavoro in studio: l’uscita, però, non sarebbe prevista prima di giugno, per evitare che si possa sovrapporre all’attività della rockband. Gli Stones sono ancora impegnati nel loro tour, che prevede l’imminente leg in Australia e Nuova Zelanda (posticipata per la morte della compagna di Micke jagger) e a seguire qualche data in Sud America, a Buenos Aires ed in Perù. “Ma so come vanno le cose con i tour degli Stones, finiscono per allungarsi” ha ironizzato il chitarrista. Richards, che ha appena presentato un suo libro per l’infanzia, non vuole dedicarsi per ora al seguito della sua autobiografia “Life”, che tanto fece scalpore e che comportò un gelo nei rapporti con Jagger.

By Liveradio365.com

liveradio365

Siamo nati nel segno di un’unica grande passione: il rock! 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 trasmettiamo la migliore musica di tutti i tempi, gli indimenticabili classici affiancati alle novità del momento e alle grandi anteprime. Vi offriamo le rock news più aggiornate, tante rubriche, concerti e curiosità, arricchite da un'ampia programmazione di intrattenimento, sport e informazione. Tutto il rock che vuoi lo puoi trovare solo qui…perchè noi lo amiamo proprio come voi. www.liveradio365.com


Caricando...