“Endless river”, a novembre (l’ultimo?) atto dei Pink Floyd

pink-floyd (2)

Quello che sembra avere tutti i presupposti per essere il canto del cigno dei Pink Floyd ha il nome di “Endless river”. Il nuovo album del gruppo inglese, presentato ufficialmente ieri, uscirà il 10 novembre in Europa (anzichè, come inizialmente previsto, l’8 ottobre). Il materiale del disco, che ad eccezione del brano “Louder than words”sarà totalmente strumentale, risale alle sessioni del 1993 che portarono alla realizzazione di “The division bell”. Allora David Gilmour, Rick Wright e Nick Mason si incontrarono nei Britannia Row e Astoria studios per suonare liberamente, fatto che non avveniva dai tempi di “Wish you were here”. “Con Rick che se ne è andato, e con lui la possibilità di ripetere l’esperienza in studio, ci è sembrato giusto rivisitare queste tracce ed aggiungerle al nostro repertorio” ha dichiarato Gilmour nche ha selezionato insieme al collega ben 20 ore di registrazioni, selezionando la musica da proporre i propri fan. Come ha ribadito da Mason, “Endless river” è un sentito tributo al compianto tastierista, scomparso a 65 anni nel 2008. “Credo che questo disco sia un buon riconoscimento del suo lavoro e di come il suo ruolo sia stato centrale nel sound dei Pink Floyd. Riascoltando i nastri mi è apparso chiaro quanto fosse un grande musicista“. L’unico brano cantato è stato riscritto da Polly Samson, moglie di Gilmour, e gli addetti ai lavori lo identificano come l’epitaffio dopo quasi 50 anni di carriera. La copertina dell’album (foto a fianco) è opera del18enne artista digitale egiziano, Ahmed Emad Eldin.

By Liveradio365.com

liveradio365

Siamo nati nel segno di un’unica grande passione: il rock! 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 trasmettiamo la migliore musica di tutti i tempi, gli indimenticabili classici affiancati alle novità del momento e alle grandi anteprime. Vi offriamo le rock news più aggiornate, tante rubriche, concerti e curiosità, arricchite da un'ampia programmazione di intrattenimento, sport e informazione. Tutto il rock che vuoi lo puoi trovare solo qui…perchè noi lo amiamo proprio come voi. www.liveradio365.com


Caricando...