Bill Wyman deluso dai Rolling Stones

bill-wyman

Non sempre viene riconosciuto il giusto merito nell’attività professionale: capita anche ai rocker di incorrere in queste situazioni poco piacevoli. Bill Wyman, 40 anni al servizio dei Rolling Stones (dal 1962 fino al 1993), quando è stato contattato dagli ex compagni per unirsi ai festeggiamenti per il mezzo secolo della band, non si aspettava certamente un ruolo marginale. Inizialmente il bassista e chitarrista era piuttosto restio a partecipare agli show evento, ma alla fine si è fatto persuadere dai colleghi: “Nel dicembre 2011 Keith mi chiamò e mi disse ‘Amico, perchè non vieni a farti una session insieme a noi?’. Così mi chiesero se fossi interessato ad un coinvolgimento per un’occasione speciale. Sinceramente pensavo di essere parte integrante dell’evento e quando mi dissero che volevano da me solo due canzoni, ne sono stato alquanto deluso“. Per quanto l’esibizione sia stata piuttosto improvvisata, non avendo neanche fatto il soundcheck, Wyman ha avuto piacere a salire di nuovo con i “ragazzi”: “Per me è stato comunque fantastico, ma non volevo andare fino in America per suonare solo su due pezzi… Penso che abbiano capito. Almeno Charlie Watts”. Nel 1997 Wyman ha formato i Rhythm Kings assieme a Peter Frampton, Albert Lee e all’ex Procol Harum, Gary Brooker, con i quali ha finora pubblicato cinque album. Che Wyman abbia voluto avvertire gli Stones nel caso di prossimi (e sempre più probabili) concerti?

By Liveradio365.com

liveradio365

Siamo nati nel segno di un’unica grande passione: il rock! 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 trasmettiamo la migliore musica di tutti i tempi, gli indimenticabili classici affiancati alle novità del momento e alle grandi anteprime. Vi offriamo le rock news più aggiornate, tante rubriche, concerti e curiosità, arricchite da un'ampia programmazione di intrattenimento, sport e informazione. Tutto il rock che vuoi lo puoi trovare solo qui…perchè noi lo amiamo proprio come voi. www.liveradio365.com


Caricando...