Il Tacchino Del Bosco nella Piadina

tacchino_run_to_the_hills

Rock in Idro:

Siete pronti per il Festival Estivo?
Vanity Fair lo ha messo tra i Festival imperdibili dell’estate 2014.
Quindi se ancora non avete il biglietto armatevi di buona volontà e andate a procurarvelo: Opeth, Balckstone Cherry, Iron Maiden, Queen of the Stone Age, a naturalmente i miei adorati Alter Bridge. Insomma, ci sono troppe band imperdibili e il bello dei festival è che c’è da ballare, cantare e conoscere persone interessanti a tutte le ore del giorno.
Da parte mia vi suggerisco due panini favolosi da portarvi dietro, facili da preparare, si conservano in una piccola borsa frigo ed avendo come base la piadina o la pitta anche se li schiacciate non succede nulla.
E se poi verso sera le forze vi abbandonano e avete bisogno di un po’ di energia ecco un bel dolcino da portarsi appresso. Delizioso e sicuramente utile in quel contesto.

Volete sapere di più? Leggete la ricetta….ci sentiamo per le recensioni, non solo quelle musicali…..

Ascolto consigliato: “Run to the Hills” by Iron Maiden,
Tempo di preparazione: 10 minuti – Tempo di cottura: 8 minuti

Per cominciare la vostra avventura in questo Festival dovete prima di tutto imparare a correre, per arrivare in tempo, per non perdere la prima canzone, per trovare i vostri amici.
Questa canzone vi darà il mood giusto per iniziare.
Avete trovato il posto giusto dove mettervi? Avete una buona visuale?
Bene, potete riposarvi e godervi questo fantastico panino, se non lo avete fatto fuori prima…..
Comunque veniamo a noi, una piadina con tacchino e con due ingredienti che si trovano spesso se si fa una passeggiata nel bosco: le noci e i funghi. Naturalmente potete comprare tutto quello che vi serve al supermercato, l’unico consiglio che mi sento di darvi è quello di acquistare le noci non trattate, che sono scure e magari meno belle, ma sicuramente più buone e saporite.

Il tacchino del bosco nella piadina

Ingredienti:

200gr di prosciutto di tacchino
2 piadine all’olio di oliva
6 noci già sgusciate
2 fette di formaggio di capra morbido
80gr di funghi champignon freschi
1 spicchio di aglio
1 mazzetto di prezzemolo
2 cucchiai di olio
Sale e pepe qb

Procedimento:

Mondate e lavate delicatamente i funghi e tagliateli a fette sottili.

Lavate e tritate finemente il prezzemolo. In una padella anti aderente mettete un cucchiaio di olio, l’aglio schiacciato e accendete il fornello a fiamma alta, appena inizia a sfrigolare aggiungete i funghi e fateli saltare e cuocere per cinque minuti.
Salate e pepate alla fine eliminando l’aglio. Tenete i funghi al caldo. Schiacciate i gherigli di noce e conditeli con poco olio, sale e pepe.
Cercate di ottenere una specie di salsina.
Prendete una padella grande e mettetela sul fuoco.
Appena è calda, mettete una piadina e scaldatela trenta secondi per lato.
Quando la girate, aggiungete una fetta di formaggio adagiandolo da una parte, in modo che si sciolga un pochino.
Fate lo stesso con la seconda piadina.
Mettete ciascuna piadina su un foglio di carta forno, sopra il formaggio mettete il prosciutto, i funghi ancora tiepidi e terminate con la salsa alle noci.
La piadina è pronta, se resistete mettetela in una borsa e portatela via.
Se siete rock dentro salite in macchina e iniziate a mangiarla mentre andate al festival….con la musica giusta e le giuste persone ha tutto un altro sapore, e poi bisogna arrivare là già carichi!!

il tacchino delbosco nella piadina

Tania Gallus

Food writer, musicalmente curiosa, rock fashion victim, aperta a nuove esperienze culinarie e fondamentalmente pazza. Amante della musica rock soprattutto se accompagnata da qualcosa che sfrigola sui fornelli, proprio come un vecchio vinile sfrigola sul piatto. Cura la rubrica La Cucina in Vinile.


Caricando...